icona-log-in-to-the-futurelog in to the future today

Il D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 128 ha introdotto nel nostro ordinamento il vantaggioso regime di adempimento collaborativo, accessibile da parte delle imprese di maggiori dimensioni che si siano dotate di un efficace sistema di rilevazione, misurazione, gestione e controllo del rischio fiscale.

Dianomos realizza sistemi di rilevazione, misurazione, gestione e controllo del rischio fiscale per le imprese che desiderano accedere ai molteplici benefici correlati all’ammissione al regime di adempimento collaborativo e fornisce tutti i servizi di consulenza ed assistenza correlati.

I sistemi si basano su un modello generale il DIANOMOS Tax Control Framework (DTCF) al cui cuore è posto un potente software di rilevazione, misurazione, controllo e monitoraggio del rischio fiscale (il DIANOMOS Tax Compliance Digital Officer – DTCDO)


Il TCF di DIANOMOS, DIANOMOS Tax Control Framework (DTCF) è un sistema di rilevazione, misurazione, controllo e monitoraggio del rischio fiscale ad architettura modulare e scalabile in ragione delle esigenze e della struttura dell’impresa.

Viene installato seguendo un percorso articolato nelle seguenti tappe:

roadmap dianomos

Il DTCF è governato per il tramite di uno specifico software tool denominato DIANOMOS Tax Compliance Digital Officer (DTCDO), a sua volta articolato nei seguenti diversi moduli operativi:

DT‐TCOM - Tax Compliance Officer Module

Tax Compliance Officer Module
è il cuore del Tax Control Framework. Definisce i parametri generali del sistema di controllo sulla base della Tax Strategy, del Tax Risk Appetite e delle conseguenti metriche, comunicandoli agli altri moduli di sistema. Gestisce gli algoritmi di misurazione del rischio. Consente l’analisi in tempo reale delle attività di sistema, produce report periodici di analisi dell’efficienza e dell’efficacia del sistema, tra cui l’analisi annuale per gli organi di gestione. Consente lo sviluppo di Remedy action plan e molto altro.

DT‐TOM - Tax Operator Module

Tax Operator Module
è il motore primo del sistema dei controlli del rischio fiscale. Consente la conduzione dei test di conformità e attiva le comunicazioni agli altri moduli di sistema e il conseguente workflow. A tal fine acquisisce gli oggetti di analisi dal Repository aziendale sulla base di potenti criteri di ricerca e selezione.

DT‐TDM - Tax Director Module

Tax Director Module
consente al Tax Director di valutare i test di conformità condotti e dare seguito alle indicazioni rivenienti dai protcolli e dalle procedure del Tax Control Framework definendo il workflow dei controlli di conformità al fine di condurli a conclusione (eventualmente attivando consulenti esterni o avviando procedure di interpello presso l’Agenzia delle Entrate). Comunica i risultati delle attività agli altri moduli del sistema.

DT‐BDM - Bookkeeping Director Module

Bookkeeping Director Module
consente al responsabile della funzione contabile di prendere atto dei risultati dei controlli di conformità e implementare le conseguenti correzioni.
 

Per le imprese già in possesso dei requisiti per l’ammissione al regime di adempimento collaborativo

Accesso al regime di adempimento collaborativo

  • Analisi delle esigenze aziendali;
  • Individuazione dei principali fattori di rischio fiscale;
  • Individuazione delle inefficienze fiscali;
  • Mappatura analitica e completa dei rischi fiscali, identificazione dei rischi fiscali rilevanti e dei rischi fiscali significativi con conseguente definizione delle soglie di rilevanza sulla base di algoritmi personalizzati. Definizione dei metodi di detection delle pianificazioni fiscali aggressive;
  • Redazione del documento di Strategia Fiscale;
  • Ingegnerizzazione dei modelli e delle procedure necessari all'ammissione al regime di adempimento collaborativo;
  • Installazione del gestionale del rischio fiscale d’impresa (Dianomos Tax Compliance Digital Officer – DTCDO);
  • Predisposizione di tutta la documentazione necessaria all'ammissione al regime di adempimento collaborativo;
  • Assistenza e rappresentanza della società nella fase di discussione propedeutica all'ammissione al regime.

Manutenzione del regime di adempimento collaborativo

  • Licenza annuale del gestionale del rischio fiscale d’impresa;
  • Assunzione del ruolo di Tax Compliance Officer;
  • Assistenza nella redazione degli interpelli preventivi a regime speciale;
  • Assistenza e rappresentanza della società nella procedura di ruling relativa alle operazioni straordinarie ed a quelle di rilevanza strategica;
  • Assistenza nelle procedure di interpello abbreviato;
  • Assistenza e rappresentanza della società nella fase di joint assessment con l'Agenzia delle entrate;
  • Consulenza ai fini della manutenzione e dell'aggiornamento del Tax Control Framework;
  • Erogazione dei piani formativi concordati sul rischio fiscale d’impresa;
  • Aggiornamento del gestionale.
  • Assistenza nell’aggiornamento dei documenti e delle procedure.

Per le imprese che potranno accedere al regime a partire dal 1° gennaio 2020

Pacchetto Tax Compliance

  • Analisi delle esigenze aziendali;
  • Individuazione dei principali fattori di rischio fiscale;
  • Individuazione delle principali inefficienze fiscali;
  • Mappatura analitica e completa dei rischi fiscali;
  • Redazione del documento di Strategia Fiscale;
  • Redazione di modelli e procedure finalizzati al controllo del rischio fiscale;
  • Installazione del gestionale del rischio fiscale d’impresa;
  • Consulenza ai fini della manutenzione e dell'aggiornamento del Tax Control Framework;
  • Erogazione del piano di formazione concordato sul rischio fiscale d’impresa.

Tutti i pacchetti offerti sono modulari e dunque liberamente scalabili sulla base delle effettive esigenze rappresentate dall’impresa.

Iscriviti alla newsletter